La lezioni dei maestri (di George Steiner)

Copertina

«Che cosa autorizza un uomo o una donna a istruire un altro essere umano? Dove risiede la fonte dell’autorità dell’insegnamento?». Il libro pone domande aperte. Si possono identificare tre principali scenari o strutture di relazione. Maestri che hanno distrutto i loro discepoli sia psicologicamente sia, in qualche caso, fisicamente. Discepoli che hanno rovesciato, tradito e rovinato i propri maestri. La terza è quello dello scambio, di un eros di reciproca fiducia e d’amore, il maestro apprende dal discepolo mentre gli insegna. L’autore nel risalire ai due maestri che hanno fondato la tradizione occidentale, Socrate e Gesù, illumina la relazione elusiva e complessa, affascinante e inquietante, tra docente e studente che si pone al centro della trasmissione del sapere. Attraverso Virgilio e Dante, Abelardo e Eloisa, Heiddeger e Harendt La lezione dei maestri analizza i sottili vincoli di potere e fiducia che ogni vocazione pedagocica porta inevitabilmente con sé.

George Steiner è il critico erudito per antonomasia, i suoi scritti spaziano dalla linguistica all’etica, dalla teoria della traduzione alla letteratura, dalle arti figurative alla scienza. Per la sua formazione culturale e la sua storia intellettuale, la perfetta padronanza di tre lingue (inglese, francese e tedesco) e l’ampio raggio delle sue conoscenze e dei suoi interessi, Steiner non è facilmente classificabile nel panorama degli studi letterari occidentali, né assimilabile a scuole o gruppi definiti.

George Steiner
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...