La filosofia al Teatro Massimo di Cagliari: filosofi internazionali e filosofi locali a confronto

Roberta De Monticelli

Dal 24 al 27 marzo Cagliari potrà godersi un superbo festival di Filosofia dal titolo La legge, la libertà, la grazia. Il Festival di Filosofia, alla sua prima edizione, rende omaggio al pensiero russo. Il metodo tuttavia è quello classicamente socratico: ogni giornata prevede non un monologo ma un dialogo su un tema che, anche quando affonda una radice nei classici del pensiero russo, investe in pieno la nostra inquieta attualità, e il nostro profondo bisogno di rinnovamento morale, intellettuale e civile.

La formula del dialogo, che è anche la forma di un ponte fra l’Isola e il Continente italiano, vedrà discutere pensatori e studiosi delle Università degli Studi di Cagliari e di Sassari con alcuni fra i più importanti uomini del pensiero filosofico italiano e internazionale: Remo Bodei, Gustavo Zagrebelsky, Sergio Givone, Vito Mancuso, Margherita Pieracci Harwell, Roberta De Monticelli. Quest’ultima coordinerà il festival in collaborazione con Pier Luigi Lecis docente di Filosofia teoretica dell’Università degli Studi di Cagliari.

Non c’è forse lingua e cultura, come quella russa, in cui la meditazione spirituale si sia tanto profondamente intrecciata con la letteratura, e non c’è forse altro Paese al mondo in cui scrittura e poesia siano tenute in luogo di pensiero metafisico, morale e spirituale, e come tali appassionatamente amati, nell’impegno di tutta la mente e di tutto il cuore. Dai Racconti di un pellegrino russo alla profonda meditazione teologico-metafisica di Pavel Florenskij, da Soloviev – forse il modello del più giovane dei fratelli Karamazov – a Berdjaev e a molti altri astri della galassia spirituale russa.

PROGRAMMA

SABATO 24 MARZO
10.30| Prologo
Saluto delle Autorità e apertura del Festival
11.30| PRIMO DIALOGO
Paura della libertà
REMO BODEI, Università di California, L.A.
ANTONIO DELOGU, Università di Sassari
16.00| SECONDO DIALOGO in forma di teatro
FRANCO GRAZIOSI legge La leggenda del Grande Inquisitore
da I fratelli Karamazov di Dostoevskij
17.30 | TERZO DIALOGO
Il grande inquisitore
GUSTAVO ZAGREBELSKY, Università di Torino
ANNAMARIA LOCHE, Università di Cagliari
20.45| Spettacolo
I fratelli Karamazov
DOMENICA 25 MARZO

11.30| QUARTO DIALOGO

Florenskij e la spiritualità: Occidente e Oriente
VITO MANCUSO, Università San Raffaele di Milano
ALESSANDRO D’ALESSANDRO, Università di Firenze
16.00| QUINTO DIALOGO
La Grazia e la Legge
SERGIO GIVONE, Università di Firenze
PIER PAOLO CICCARELLI, Università di Cagliari
19.00| Spettacolo
I fratelli Karamazov
LUNEDI’ 26 MARZO
17.30| SESTO DIALOGO
L’irripetibilità, l’unicità di una singola vita
MARGHERITA PIERACCI HARWELL, Illinois University, Chicago
MARIA GIOVANNA PIANO, direttrice IFOLD Cagliari
21.00|Spettacolo
I fratelli Karamazov
MARTEDI’ 27 MARZO
17.30| SETTIMO DIALOGO
Religione e società oggi
ROBERTA DE MONTICELLI, Univeristà San Raffaele di Milano
PIER LUIGI LECIS, Università di Cagliari

19.00| Epilogo
Dialogo col pubblico
ALBERTO GRANESE, Università di Cagliari

21|Spettacolo
I fratelli Karamazov

Biglietti e abbonamenti

€ 12 abbonamento intero (7 dialoghi)
€ 10 ridotto per abbonati Ce.D.A.C.
€ 3 ingresso al singolo dialogo
Gratuito
abbonati all’intera stagione e al secondo sestetto del Teatro Stabile della Sardegna
universitari
scuole secondarie di 2° grado ( è sufficiente prenotare all’ufficio scuola: tel. 0706778128 – cell 345/7757826

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...