Grillo risponde a L’Espresso: «L’autista, la cognata e l’ingegnere»

Risposta Grillo a L'Espresso

Stamattina ho ricevuto un’e-mail con oggetto:

Il clan Grillo e i paradisi fiscali. Vuoi scoprire tutti gli affari del clan Grillo in Costa Rica? Te li racconta L’Espresso da oggi in edicola.

(Leggi il post: L’espresso non si smentisce: dopo Berlusconi attacco giudiziario-morale a Grillo!). La risposta di Grillo sul suo blog non si fa attendere. Come già scritto in questo blog la “manovra” de L’Espresso è parsa piuttosto azzardata, quasi un’indagine di natura morale, ma il complesso di superiorità morale è quasi sempre un boomerang, sopratutto se sbattuto in faccia in questi modi. Sempre come scritto in queste pagine non solo il ceto politico dirigente (sopratutto il PD – vedi Rosi Bindi ieri da Santoro) mostra tutta la sua pochezza ma, così pare, anche la casta giornalistica inizia a dare il meglio di sé (o forse lo dà già da tempo? Leggi il pezzo A proposito di giornali-maiali: quello che i giornalisti non hanno capito ). Di seguito il Post di Grillo.

Dall’intervista a Walter Vezzoli sul Fatto Quotidiano di oggi: “Una premessa: l’articolo parla di un resort che non esiste e che non doveva neppure esistere. Il mio sogno era quello di creare 30 abitazioni autosufficienti dal punto di vista energetico, con depuratori che riciclassero l’acqua piovana, pannelli solari. Le pale eoliche. Un sogno. Solo che non ho mai trovato gli investimenti e quindi il villaggio è rimasto sulle scartoffie di società aperte e chiuse. I giornali oggi mi indicano come l’uomo delle società anonime all’estero, ma io all’estero vivevo. In Costa Rica è cresciuto mio figlio, io ero il proprietario di una discoteca: dove avrei dovuto registrare le società? A parte che non ho un centesimo, ma non c’era niente da scudare. Perché lì lavoravo e avevo progetti. Beppe Grillo? Non é mai stato in Costa Rica. Investimenti di Grillo? Ma di cosa stiamo parlando? Vedrò cosa fare, se ci sono gli estremi di una querela. Ma il resort di cui parla l’Espresso non esiste, non è mai esistito. Io andai a vedere 30 ettari di terreno e nelle mie intenzioni 15 dovevano essere edificati. Ma non ho comprato neanche un metro.
Armonia Parvin“, quella che viene additata come una fantomatica società e forse riconducibile a Grillo era un negozio di prodotti biologici di 20 metri quadri, poi chiuso perchè non produceva guadagni. Parvin è il nome della moglie di Grillo, ma la titolare del negozio era appunto la sorella di Parvin. Poteva semplicemente piacerle il nome.”

Dal sito “Ecofeudo.com: “Nell’epoca dello stress e dell’inquinamento cittadino, il progetto EcoFeudo propone un modello di vita immerso nella natura e nel benessere, ma al tempo stesso offre alta tecnologia e massimo comfort. EcoFeudo crea una forte sinergia tra comfort e natura, tra tecnologia ed ambiente. Proponiamo abitazioni, in armonia con gli equilibri della Terra, di alto livello qualitativo e dal design innovativo. La costruzione di ogni residenza impiega tecnologia a bassissimo consumo energetico e ad impatto zero sull’ambiente che compensano completamente le proprie emissioni di C02 in atmosfera“.

Tip per i giornalisti de l’Espressoconsultare Wikipedia e scoprire che per società anonima (Sociedad Anónima, abbreviazione: S.A.), in Costa Rica e in quasi tutti i Paesi del mondo in cui si parla spagnolo, si intende quella che in italiano viene comunemente denominata Società per Azioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...