Napolitano: incarico con riserva a Bersani

Berlusconi-Bersani-Grillo

Come volevasi dimostrare l’incarico a Bersani è con riserva, affinché verifichi le reali possibilità di una maggioranza in Parlamento. Bersani dichiara «Determinazione, ponderazione ed equilibrio. Cercherò la formula adatta a un percorso di riforme e di vero cambiamento. Dentro questo solco mi metterò al lavoro, un primo necessario riferimento saranno le forze parlamentari che dovrò a incontrare». Su una domanda relativa alle dichiarazioni di Crimi il leader PD risponde in modo ulteriormente evasivo senza entrare nel merito della questione. L’incarico ha tutta l’aria di un’avventura che per Bersani, presumibilmente, sarà l’ultima. Napolitano in tal modo si è riservato almeno un’altra carta da giocare, consapevole del probabile fallimento di Bersani. Un atto dovuto verso quest’ultimo, con una strizzata d’occhio all’opinione pubblica e con riguardo alla maggioranza che il PD vanta alla Camera. Pare evidente, salvo passaggi inaspettati dei grillini o  inciucio  con Berlusconi, che non si tratterà della soluzione decisiva per questa legislatura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...