Chi è Margaret Thatcher? Eroe o anti-eroe? Propendo per la seconda…

Thatcher

La Thatcher, oggi, prenderebbe meno voti di Scelta Civica. Con la sua politica ha messo il mondo nelle mani di quel mercato che ha di fatto causato questa crisi. L’eredità che lascia è quella di essere stata la maestra di Reagan e di aver cambiato tutti gli equilibri. Per lei gli squilibri erano e sono la salute dell’umanità, anche Il Sole 24 Ore titola “sovvertì l’economia, privatizzazioni ma troppe diseguaglianze”.

La signora in tailleur e borsetta, dai capelli irrigiditi dalla lacca e dal sorriso esagerato è stata una figura torreggiante.  Pochi leader hanno avuto come lei la possibilità di cambiare non solo il paesaggio politico nazionale ma quello mondiale.  Per certi aspetti il governo presieduto da Blair del 1997 ha mantenuto alcuni dei cambiamenti da lei realizzati, seguito in questo da molti governi nel mondo.

Prese un paese in crisi e in declino, gli restituì orgoglio e competitività. Anche con la guerra, impegnandolo in un conflitto da cui persino gli americani la scoraggiarono: mandò la flotta in capo al mondo, per riprendersi le Falkland, isole ‘britanniche’ occupate dalla dittatura argentina: una guerra atroce, come tutti i conflitti, che Londra non aveva voluto, ma il cui esito risultò determinante per il ritorno della democrazia in Argentina.

O la si ama o la sia odia. Su questo tutti sono d’accordo. Nessun Primo Ministro che l’ha preceduta è mai stato associato a un “ismo”. Nè Churchill nè Macmillian nè Attlee hanno visto il proprio nome diventare una dottrina economica. Una volta diventata Primo Ministro Thatcher ha dato il via alla vendita di un gioiello industriale dopo l’altro: Rolls-Royce, British Airways, British Coal, British Steel, British Telecom, British Gas, oltre alle aziende incaricate della distribuzione dell’acqua e dell’elettricità. Le privatizzazioni erano un mezzo per rastrellare risorse per il Tesoro e ridurre il fabbisogno del settore pubblico, ma in realtà, riducendo l’impatto dello Stato sull’economia, Thatcher ha operato una profonda trasformazione sui suoi concittadini. La vendita di una parte dell’edilizia popolare, infatti, ha trasformato di fatto gli inquilini in proprietari. Invitando i cittadini a comprare azioni delle ex-imprese statali, la Thatcher ha trasformato l’inglese medio in un azionista. Intervenendo sui sindacati, la Thatcher ha obbligato i lavoratori a fare i conti con un mercato del lavoro più dinamico. Privatizzare le imprese statali, limitare il potere dei sindacati, abbassare le tasse divise il Paese. Con la sua  politica, la Thatcher ha trasformato anche il mercato del lavoro.

Ed Miliband, leader del partito laburista inglese, afferma «Il Labour è stato in disaccordo con quello che ha fatto e lei rimarrà per sempre una figura controversa, ma rispettiamo grandemente le sue conquiste politiche e la sua forza».

«Oggi è un giorno meraviglioso, sono felice», ha detto David Hopper, responsabile per il Nord-est dell’Inghilterra della Num, il sindacato dei minatori inglesi. I minatori stanno «cercando di organizzare una festa in coincidenza del giorno del suo funerale», ha aggiunto ricordando il duro scontro tra la Lady di ferro e la categoria.

La Thatcher non ci piace. Ad essere onesti qualcosa le va comunque riconosciuto. Sarà un caso, ma il Regno Unito è l’economia il cui Pil è cresciuto più rapidamente di tutte le grandi economie europee dopo il 1979: più della Germania, della Francia, dell’Italia e della Spagna. Che una buona parte di merito vada alle controverse politiche della signora Thatcher? Se sì, mi domando, alle spalle di chi?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...