Bordate di fischi per Andreotti. Ovunque.

Fischi andreotti

Minuti di silenzi rotti da fischi e cori di «Buuu». Così negli stadi della Serie A,  prima delle partite di calcio, l’attimo di raccoglimento disposto dal Coni per ricordare Giulio Andreotti è stato disturbato da tanti tifosi. Dagli spalti si sono levate contestazioni sonore, con fischi, grida e lo scoppio di petardi.

Tutti contro la memoria del Senatore a vita, forse per far capire quanto sia basso il gradimento nei confronti di uomini che hanno fatto della politica per la politica il tratto essenziale del loro impegno civile (sopratutto impegno patrimoniale).

Mutamento del clima di coscienza collettiva? Troppo presto per dirlo. Senz’altro quelli che sfogano apertamente moti di protesta nei confronti dei gerarchi della politica (sopratutto nell’orizzonte progressista-massimalista ma anche nel pubblico più generalista) sono in continuo aumento.

Con Boldrini e Grasso si erano fatti due passi in avanti, con l’istituzione delle Commissioni parlamentari e le nomine dei Presidenti se ne sono fatti tre indietro. Il segnale è così traducibile: Boldrini e Grasso sono due specchietti per le allodole. Cari gerarchi della politica, il lupo perde il pelo ma non il vizio. I cittadini ne hanno consapevolezza e fischiano la commemorazione di Andreotti per fischiare anche voi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...