La coda velenosa della #ConvenzionePD. Renzi premier e Letta Capo dello Stato

Propongo una riflessione terribilmente cinica di fronte alla quale possono lamentarsi sia D’Alema sia Berlusconi. Il giornalista e scrittore Massimo Gramellini offre questa analisi del futuro politico per il libro di Giorgio Dell’Arti intitolato Come sarà il 2014?:

Letta premier anche nel 2015? Difficile, perché intanto Renzi avrà conquistato il partito. Renzi ha capito che se non  conquista il partito rischia di fare la fine di Prodi. Per far suo il partito gli ci vorranno un paio d’anni. Quindi confermo: si vota nel 2015, con Renzi candidato del PD. Anzi, ti faccio la scaletta. 2014: Letta a Palazzo Chigi, Renzi a capo del partito; 2015: Renzi a Palazzo Chigi, Letta presidente della Camera; 2016: Renzi a Palazzo Chigi, Letta al Quirinale. Nel 2016 Napolitano avrà 90 anni e credo darà le dimissioni. Lettà ne avrà appena compiuti 50, l’età minima per fare il presidente della Repubblica. Pensa un po’, dalla gerontocrazia da cui proveniamo eccoci atterrati nel regno della giovinezza. Un Capo dello Stato di 50 anni e un presidente del Consiglio di 41. Fantastico, no? C’è solo un piccolo particolare. Alla fine sono due democristiani. Cioè abbiamo fatto tutto questo giro – Mani Pulite, la Lega, Berlusconi, i giudici contro tutti, lo spread  e quant’altro – per ritornare alla vecchia Dc.

Caro Gramellini, dico io, se il tempo dell’uomo è psichico allora  non può essere che ciclico. Anche tu hai toppato ad avere fede nella linearità del progresso. Ad esempio la Germania fa il gigante arrogante fin dal 1600 ed è stata la causa scatenante di ogni conflitto armato e non dell’Europa. Tempo ciclico.

Esiste il progresso, certo, ma esiste pure lo sviluppo senza il progresso (Pasolini insegna). Ed esiste anche lo sviluppo nel sottosviluppo (e questo lo insegna Placido Cherchi). L’idea del superamento lineare è sempre sbagliata. L’uomo è se stesso da sempre. Più random che lineare.

P.S. E comunque tra D’Alema e Letta preferisco che il Presidente della Repubblica lo faccia Letta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...