Lìbberos de non pèrdere, presentada: «Il sardo una lingua “normale”» de Pepe Corongiu

Prima e quarta di copertina

Amigos totus,

bos cherzo cumbidare a sa presentada de su libberu de Pepe  Coròngiu «Il sardo una lingua “normale”», pro custu chenàbura, in Terranòa, a sas ses de su sera, in sa carrera Cursu Umberto, 54. S’abboju est contivizadu dae sa Bibblioteca Cìvica Sìmpliciana e dae s’Assessoradu a sa Cultura de su Comune de Terranòa. Pro custu torro gràtzias a s’Assessore Vincenzo Cachia, a su Diretore de sa Bibblioteca Marco Ronchi e su curadore Antonello Budroni.

Bos ammento chi Pepe Corongiu est su Diretore de su Servìtziu Limba Sarda de sa Regione Sardigna, lu est istadu cun Soru e at sighidu a lu fàghere cun Cappellacci. Sa sua est sa conca chi at istelevradu e fraigadu sa polìtica lingu-istica sarda de sa Regione in sos ùrtimos deghe annos. In totu su chi at fatu sa Regione Sardigna, pro fàghere manna sa limba sarda, b’est sa manu sua.

Su libberu de Pepe Corongiu est unu trabàgliu chi tocat su coro e chi dat alenu e animu a chie at semper gherradu pro sa limba sarda. Bos cussizo meda de non mancare, est una die nodida pro cumprèndere ite trabàgliu est istadu fatu in custos annos e màssimu ite trabàgliu tocat de “non fàghere” pro mantènnere cun saludu custa limba nostra.

A sos apassionados diat nàrrere chi un’abboju gasi non si podet pèrdere, a sos chi nde ischint pagu diat nàrrere, imbetze, chi iscurtare a Pepe Corongiu est una de sas maneras pius dìligas e fungudas pro cumprèndere cantu importante est una polìtica lingu-istica sarda.

Custu est su link facebook de s’abboju: presentada libberu Giuseppe Corongiu.

***

Cari amici,

vi invito a partecipare alla presentazione del libro di Giuseppe Corongiu «Il sardo una lingua “normale”», prevista per questo venerdì a Olbia, alle ore 18.00, presso la sede della Biblioteca Civica Sìmpliciana in Corso Umberto, 54. L’incontro è organizzato dalla stessa biblioteca e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Olbia. Ringrazio l’Assessore Vincenzo Cachia, il direttore della biblioteca Marco Ronchi e il curatore Antonello Budroni.

Vi segnalo che Giuseppe Corongiu è il Direttore del Servizio Lingua Sarda della Regione Sardegna, venne incaricato dal Presidente e poi ha proseguito anche con il Presidente Cappellacci. Corongiu è l’ideatore della politica linguistica con oggetto la lingua sarda posta in essere dalla Regione Sardegna negli ultimi dieci anni. Stiamo scrivendo del «Deus ex machina» dell’intensa attività promozionale e di veicolazione del sardo che la battaglia linguistica ha ultimamente conosciuto.

Il libro di Giuseppe Corongiu è un saggio che riempie il cuore e da respiro e coraggio a coloro i quali hanno sempre lottato per la causa della lingua sarda. Vi consiglio di non perdere questo evento, si tratta di una giornata speciale per capire il lavoro fatto in tanti anni e anche per capire cosa è necessario “non fare” per garantire prosperità alla nostra lingua.

Agli appassionati suggerisco di non mancare, a coloro che «non ne sanno nulla, non conoscono la linguistica e vogliono saperne di più o cambiare idea», invece, consiglio di ascoltare la lezione di Giuseppe Corongiu, una delle più delicate e profonde sul tema della politica linguistica sarda e la sua importanza.

Questo è il link dell’evento su Facebook: presentazione libro Corongiu.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...