S’IMPINNU (IL VOTO): FILM IN SARDU DE IGNAZIO FIGUS E COSIMO ZENE

Deo lu diat cussigiare, un’istòria a beru nòdida, illierada dae unu mundu chi non esistit prus e lòmpida a oe. Su mundu de sa gherra de Crimea de su 1856, unu impinnu leadu finas a sas dies nostras, unu votu fatu pro sa morte iscampada. Antoni Manca…

Su film est giradu in Nule ca su contu de costu impinnu est totu nulesu. Nule est una bidda connota pro su tapete ma finas pro aere àpidu istràngios importantes comente su pintore Giuseppe Biasi e s’etnomusicòlogu e antropòlogu danesu Andreas Fridolin Weis Bentzon (in Nule connotu comente “Andria su danimarchesu”, est su prus mannu e importante istudiosu de launeddas).

Consigliato, una storia veramente singolare arrivata fino ai nostri giorni e proveniente da un mondo scomparso e dimenticato, quello della guerra di Crimea del 1856. Un voto seguito negli anni, un impegno preso per essere essere tornato a casa sano e salvo. Antonio Manca…

Il film è girato a Nule poiché si tratta del paese teatro di questa promessa. Nule è un paese noto per il suo tappeto ma anche per aver avuto ospiti eccellenti come il pittore Giuseppe Biasi e l’etnomusicologo e antropologo danese Andreas Fridolin Weis Bentzon (a Nule conosciuto come “Andria su danimarchesu”, è il più grande e importante studioso di launeddas).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...