Lìtera retzida pro s’ispetàculu «Boghes Noas. Paràulas e Mùsica»

Apo praghere de cumpartzire una lìtera de cumplimentos retzida in fatu a sa puntada de s’ispetàculu «Boghes Noas. Paràulas e Mùsica» de lunis coladu, su 4 de austu, in Baja Sardinia. M’iscriet una fèmina e mi narat chi in prus de baranta annos chi issa colat s’istiu in Baja Sardinia, dae su 1972, mai aiat intesu contare in custa manera de s’Ìsula de sos sardos e, màssimu, de su logu chi issa at seberadu dae una vida pro si faghere sas vacàntzias ma finas comente segunda domo. Naro deo, ma si custa persone, in baranta annos chi acudit a inoghe, non at mai àpidu ite a faghere cun su essu dìligu de sa cultura nostra, ite genia de turismu amus pesadu finas a como? Ite cherides a bos narrere….

Custa est sa lìtera de sa segnora G.:

«Caro Roberto Carta,

spero che Lei sia la stessa persona che ho ascoltato con grande interesse poche sere fa durante lo spettacolo “Boghes noas.Paràulas e Mùsica”qui a Baja Sardinia, dove mi trovo in vacanza. Desidero ancora congratularmi (l’ho già fatto stringendole la mano sul palco, a fine spettacolo) per quanto di più raffinato Lei ci ha offerto da quando ho il privilegio di venire a Baja, il lontano 1972.
Ancora molti complimenti, anche alla magnifica cantante, all’ottimo trio jazz e ai due registi.

Molto cordialmente»

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...